99 giorni- K.A. Tucker

51T2dT8WXNL._SX321_BO1,204,203,200_.jpg

Trama:Abbandonata nella campagna dell’Oregon, dove la credono morta, una giovane donna sfida ogni previsione e sopravvive, ma quando si sveglia non ha alcuna idea di chi sia, o di cosa le sia successo. La donna si dà il nome di Acqua, per un piccolo tatuaggio che scopre sul suo corpo, il solo indizio di un passato che non ricorda. Accolta da Ginny Fitzgerald, una signora irascibile ma gentile che vive in una fattoria, Acqua comincia lentamente a ricostruire la propria vita. Ma mentre cerca di rimetterne insieme i frammenti, altre domande si fanno strada nella sua mente: chi è il vicino di casa che in silenzio lavora sotto il cofano della sua Barracuda? Perché Ginny non gli fa mettere piede nella sua proprietà? E perché Acqua sente di conoscerlo? Jesse Welles non sa quanto tempo ci vorrà prima che la memoria di Acqua riaffiori. Per il suo bene, Jesse spera che non accada mai. Per questo cerca di tenersi alla larga da lei. Perché avvicinarsi troppo potrebbe far riemergere cose che è meglio lasciare sepolte. Ma si sa, l’acqua trova sempre una strada per tornare in superficie…

“La mente può essere ingannevole. Ma non può nulla contro la forza del cuore.”

La mia opinione:

Ci si può innamorare due volte della stessa persona? beh questo libro ci fa capire che si, ci si può innamorare due volte della stessa persona, anche se la mente non ricorda, il cuore non scorda e non mente mai.

Conosciamo la Tucker grazie ai suoi precedenti libri di grande successo della serie “dieci piccoli respiri” e posso affermare che con questo libro l’autrice non si è smentita. Le prime pagine secondo me si svolgono un po’ lentamente, ma poi andando avanti, pagina dopo pagina, ti conquista e non si riesce più a smettere di leggerlo.

 

Il libro è scritto da entrambi i punti di vista. Quello di Jesse ci racconta il passato: il primo incontro con Alex, del loro primo bacio, della violenza che Victor, marito di Alex, le fa subire, i suoi sentimenti che lentamente si fanno sempre più forti fino ad non riuscire a stare senza di lei.

Poi abbiamo il punto di vista di Alex che narra il presente, da quando si sveglia su un letto d’ospedale senza sapere come esserci arrivata, di come non ricorda niente del suo passato, neanche il suo nome, fino ad arrivare alla vita di campagna e di come lentamente si innamora di questo ragazzo, il figlio dei vicini, che sente vicino fin da subito.

Jesse ed Alex si innamorano due volte, la loro è una storia emozionante, di una amore con la A maiuscola. Non voglio dire nient’altro sul libro, perchè dovete assaporarla e scoprirla lentamente, ma è un romanzo che vi farà provare talmente tante emozioni che vi terrà incollati alle pagine fino alla fine.

Consigliato:Si

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...