Light my fire- Connie Furnari

light my fire_zpsvex6wag8

Trama: Dopo la separazione dei suoi genitori, Drake ritorna a Hoover, in Alabama, per andare a vivere con suo padre, dongiovanni incallito, che lo ha trascinato ad Atlanta un anno prima, seguendo una delle sue innumerevoli amanti. 
Quando si iscrive al liceo, scopre che Ben, il suo migliore amico con il quale ha mantenuto i contatti, è cambiato. Ha iniziato a bere, è diventato incline alla violenza. E ha una nuova ragazza, Daphne. 
Frequentando il Wilmot High, Drake si accorge che Daphne non è così felice come si sforza di apparire, per non intaccare l’immagine di studentessa modello. 
Intrappolata nel ruolo di ragazza bene educata, sottomessa a Ben, Daphne capisce che solo con Drake può essere se stessa, e fra i due sboccia un’incontrollabile attrazione che entrambi bloccano sul nascere. 
Drake non ha il coraggio di portare via la ragazza al suo migliore amico, così prova a mettersi assieme a Holly, una compagna di scuola frivola e superficiale. 
Una sera a una festa, Daphne e Ben litigano. Lui la accompagna a casa ubriaco e hanno un incidente. Lei si ritrova quasi illesa, lui invece con una contusione alla spina dorsale che lo costringe a un periodo di terapia, su una sedia a rotelle. 
Schiacciata dal senso di colpa, Daphne si chiude in se stessa, emarginata da tutti perché ritenuta colpevole dell’incidente. Solo Drake riesce a comprenderla e i due ragazzi iniziano una storia d’amore segreta, che li cambierà profondamente. 

“-Dovresti essere te stessa, senza preoccuparti di quello che pensano gli altri.

-Non sono mai stata me stessa.”

La mia opinione:

“Nessuno mette Baby in un angolo”. Scusate, ho appena finito di vedere Dirty Dancing, per la centesima volta, e ho notato alcuni particolari in comune. Vi chiedete quali? Beh c’è la brava ragazza, fidanzata con un ragazzo bellissimo e all’apparenza perfetto, e poi c’è il “cattivo ragazzo” che ovviamente si innamora della brava ragazza.

Ma a differenza di Baby, Daphne, la protagonista del libro, è messa spesso in un angolo, da tutti, genitori, amici, fidanzato, nessuno escluso, e lei per non rovinare la sua immagine di brava ragazza, non fa assolutamente niente per cambiare questa situazione. Ma tutto cambia quando incontra Drake, solo con lui riesce ad essere davvero se stessa.

La trama ufficiale del libro già rivela molto, quindi non voglio dirvi molto altro, ma vi posso assicurare che è stata una piacevole lettura, una storia romantica e frizzante, e piena di colpi di scena, una scrittura scorrevole e mai pesante, infine i protagonisti ben descritti e rivelano delle problematiche purtroppo molto frequenti al giorno d’oggi che la scrittrice riesce a spiegare bene coinvolgendo il lettore per tutto il romanzo.

Consigliato:Si

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...