Mi manchi tu-Jen McLaughlin

mi-manchi-tu_7786_x1000.jpg

Trama:I confini che una volta attraversavamo così facilmente ora si sono allargati e ci hanno separati…

Tanto tempo fa pensavo che io e Finn avremmo vissuto per sempre felici e contenti, ma la vita vera non sempre concede il lieto fine. Sta mettendo alla prova la mia fiducia nell’uomo con cui volevo passare il resto della mia vita, e non posso far niente per evitarlo. Mi ero affidata a lui, mi faceva sentire al sicuro, e ora è la causa del mio dolore più grande…
Il perdono è una cosa fragile, e alcune fratture non si ricompongono mai del tutto…

Un errore – una distrazione in un momento di debolezza – potrebbe costarmi tutto ciò per cui ho lottato così duramente. Il problema della fiducia è che è più facile perderla che costruirla. Proprio quando sto per arrendermi ai demoni del mio passato, una minaccia inaspettata mi ricorda la cosa che so fare meglio: proteggere la donna che amo. Che lei mi voglia o no, lotterò per Carrie e per nostra figlia, e le terrò al sicuro – a tutti i costi.

Anche se dovessi mettere in gioco la mia vita e il mio cuore.

La mia opinione:

Una domanda sorge spontanea. Perchè?

Perchè l’autrice ha deciso di scrivere questo quarto capitolo, del tutto inutile aggiungerei, di una bellissima serie rischiando di rovinarla?

Il terzo capitolo si era concluso con un epilogo perfetto; se vi ricordate avevamo lasciato Carrie e Finn felicemente sposati e con una bambina.

Questo nuovo capitolo riparte da li, sono otto anni che Finn e Carrie stanno insieme, ancora felicemente sposati e a prendersi cura della dolce Susan.

Ma come si sa la felicità non dura mai abbastanza.

Finn si ritrova ad affrontare tutti i problemi legati al disturbo da stress post traumatico causato dal grave incidente avvenuto quando era un marine.

Questo causerà alla coppia non pochi problemi: La fiducia di Carrie in Finn verrà gravemente intaccata, di nuovo, avremo a che fare con un Finn dipendente da farmaci, di nuovo, e Carrie si troverà coinvolta nelle minaccie rivolte al padre senatore, di nuovo.

Tutti problemi affrontati e riaffrontati nei capitoli precedenti.

Quindi cosa c’è di nuovo? assolutamente niente.

Il libro si salva solo per l’epilogo finale nel quale troviamo la coppia di nuovo felice e più innamorata di prima.

Non rimane che pregare e sperare che l’autrice non abbia l’intenzione di scrivere un altro capitolo di questa serie.

Consigliato: No

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...