Il re di picche e la regina di cuori-Angelica cremascoli

1.jpg

Trama

Los Angeles, California. La culla dei sogni, il seno a cui gli artisti impavidi e temerari si attaccano per succhiare fama e successo, l’abbraccio persuasivo della seduzione. È qui che Engie Porter, ballerina eclettica e donna paralizzata dalla paura d’amare, incontra un temibile futuro, riflesso negli occhi celesti e appassionati di Derek Heart. Con un risveglio turbolento, Engie cerca di sottrarsi ai tranelli della vita, malgrado il destino, incarnatosi in Brenda “Brownie” Brandi, la diva, la super star, la regina dello showbiz, colei che aleggia sulla storia, ne muova sfacciatamente le fila. Una storia d’amicizia, d’amore, d’orgoglio; un duello di menti e di cuori, coinvolti nell’aspra battaglia per la reciproca conquista. Riuscirà l’amore a farsi di nuovo strada nel cuore di Engie Porter?

Recensione

Tutto inizia dopo una notte brava, in compagnia di fiumi e fiumi di alcool, quando la dolce (?) e fino a quel momento astemia Engie Porter si risveglia in un appartamento che non è suo, in un letto, che non è suo e in compagnia di un ragazzo, che non è suo.

Il ragazzo con cui (non) ha passato la notte e il sexy, affascinante e , aimè, vegano Derek SO’ TANTO SEXY Heart, frontman di un famoso gruppo.

giphy (1).gif

Derek, all’apparenza la classica superstar, dall’ego enorme, sexy e consapevole di ciò, si ritrova a voler combattere per passar più tempo possibile in compagnia dell’unica ragazza che sembrerebbe immune al suo fascino.

Chi ostenta sicurezza, in genere,è proprio che ne ha di meno.

Engie ROTTWEILER Porter, cui sopranome Rott, appunto diminutivo di Rottweiler, ci dice molto su quello che dobbiamo sapere su di lei. Ballerina professionista, ha fatto del ballo la sua vita e il suo modo di comunicare con il mondo, di far vedere la vera Engie.

Perchè ho iniziato a ballare? Semplice.

Non c’è domanda a cui dare risposta più immediata. 

Per non dover parlare.

Quando non balla, si nasconde dietro a battutine e tanto, ma tanto sarcasmo. Cerca di nascondere le sue insicurezze e le sue paure al mondo intero ed è costantemente in modalità combattimento.

Ho ADORATO i dialoghi tra i due protagonisti, divertenti e intelligenti, a volte spensierati e a volte filosofici, ma sempre riflessivi.

L’amore non aspetta che tu sia pronta o no. Si tratta solo di salire o scendere da un treno in corsa che ti travolge e che viaggia su un binario sgangherato. Sicuro? Per niente. Ma quanto è desolante rimanere a terra quando si può vivere di pura adrenalina?

Voglio essere sincera con voi, in alcuni momenti ho davvero apprezzato il personaggio di Engie, con le sue risposte sarcastiche sempre pronte, nel quale, in quei casi, mi sono rispecchiata molto.

giphy.gif

Altre volte invece mi sono davvero arrabbiata con lei e i suoi comportamenti difensivi.

YdjOV_f-thumbnail-100-0_s-600x0.jpg

Perchè Engie pensa di combattere una battaglia contro il mondo, di dover essere sempre pronta ad affrontare tutti e tutto, ma, invece l’unica e vera battaglia che combatte con tutte le forze e proprio quella con se stessa.

Nella notte si annidano i pensieri e le paure più terribili.

Ma cari lettori, ammetto che tra tutti i personaggi, quella che ho amato maggiormente e Brownie!

Ho adorato il suo rapporto con Engie, ho adorato il suo rapporto con gli uomini, anche se decisamente discutibile e ho adorato la sua personalità sempre frizzante e spontanea.

Ho già detto che l’adoro?

Tutti dovrebbero avere una Brownie nella loro vita!

spice-girls-girl-power.gif

Un romanzo molto divertente, ma che allo stesso tempo fa riflettere. Fa riflettere sulle nostre paure, su noi stessi. Questo romanzo parla anche di guarigione, quella interiore, che per raggiungerla bisogna superare tante difficoltà, tanti ostacoli e con tanta volontà e tanti sacrifici, ma soprattutto dipende tutto dall’affrontare il nemico numero uno: Noi stessi.

Forse è per questo che gli insonni contano le pecore e gli innamorati contano i giorni.  Concentrarsi sul concreto impedisce di pensare e di desiderare.

Buona lettura,

Mary

Consigliato:Si

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...