Proibito-Tabitha Suzuma

_proibitoditabithasuzuma1_1296511461

Trama

Lochan e Maya sono fratello e sorella. Lui ha 18 anni, è chiuso e solitario; lei ne ha 16, è sensibile e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. La loro ragione di vita, la loro preoccupazione più grande, è prendersi cura dei tre fratellini minori, allo sbando da quando il padre li ha lasciati e la madre si è abbandonata all’alcool. Sempre insieme, sempre vicini, sempre più complici. Un legame che rischia di trasformarsi in un dolce sentimento e una fatale attrazione.

Recensione

Se state cercando una storia che parla di principi e unicorni…qui non li troverete.

Se cercate una storia leggera e divertente…questa non fa per voi.

Se state cercando un lieto fine…qui non lo troverete.

Se state cercando una storia che vi conquisti e del quale non riuscirete più a fare a meno…questa è assolutamente la storia giusta.

“Come può una cosa così sbagliata, renderti così felice?”

Questa è la storia di un ragazzo e di una ragazza che si innamorano.
Lochan e Maya sono migliori amici che si conoscono da tutta la vita e che si sono aiutati l’uno con l’altro nelle difficoltà che hanno riscontrato crescendo.

62e73ef83b0cfa2bfc3b9c9403299542-copy

“Cosa vuoi che m’importi con chi sto, se non sei tu?”

Ma questo non è tutto.

Perché Maya e Lochan sono anche fratello e sorella e le conseguenze disastrose delle loro scelte gravano su tutta la storia.

“Fatto il primo passo, quello dopo è molto più semplice.”

Molti di voi probabilmente si chiederanno come può un libro che parla di incesto avere recensioni così positive?

Perchè PROIBITO non è solo questo, è molto di più.
E’ una lettura straziante, sconvolgente e che riesce a scatenare nel lettore emozioni differenti, contrastanti e due personaggi che riusciranno a spezzarvi completamente il cuore.

“Stando insieme, non facciamo male a nessuno;
stando separati, ci consumiamo.”

Il modo in cui l’autrice descrive la loro relazione è stupefacente. L’intimità tra i due, la gioia, la maturità e i dubbi di questi due giovani protagonisti creano un insieme di situazioni terribili, ma dal quale non si riesce a far a meno di leggere.0b814693a63ccf14d847a328753baeaa

Lochan dal carattere solitario e dall’estrema timidezza, trova la tranquillità e la pace solo
quando è in compagnia della sorella e Maya, riesce ad essere se stessa solo con Lochan. I due sono costretti a fare da genitori ai loro tre fratelli più piccoli, portano avanti la casa, si occupano di tutto e riescono lo stesso a frequentare la scuola e ad avere ottimi voti. Una situazione non proprio idilliaca per due adolescenti. E proprio questa situazione fa si che i due si avvicinino sempre di più scoprendo che quello che provano l’uno per l’altra non è un semplice amore fraterno, ma un amore vero e puro.
Una grande storia d’amore che agli occhi di osservatori esterni risulta malato, perverso, osceno.

“Come posso spiegare che questa situazione, l’amore che proviamo l’uno per l’altra, tutto ciò che all’esterno può apparire malato e ripugnante, per noi è invece assolutamente spontaneo, bellissimo e…giusto, semplicemente giusto.”

La tematica trattata è molto forte e particolare, ma l’autrice risulta molto abile e riesce a svilupparla in modo delicato e mai volgare.
Ma con questo la Suzuma non sta affatto dicendo che l’incesto sia giusto, attenzione, ma vuole far capire che ci sono differenti tipi di amore, che non tutto bianco o nero.

Vi dico la verità, sono sempre stata molto restia ad iniziare questo libro dopo aver letto la trama, ma ho deciso di iniziarlo perché cercavo qualcosa di diverso e insolito. E beh…direi che ho trovato il libro giusto.

Vi posso assicurare che PROIBITO non è assolutamente una lettura leggera, ma se come me avete deciso di escluderlo a priori perché tratta di un argomento così particolare e mal visto dalla società, vi posso assicurare che leggendolo riuscirete a cambiare opinione e a farvi sconvolgere completamente dalla storia di Maya e Lochan. A me è successo!

Buona lettura,
Mary

Consigliato:SI

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...