La voce nascosta delle pietre-Chiara Parenti

Pietra di luna

Trama

«Segui le pietre, solo loro regalano la felicità.» Luna è una bambina quando il nonno le dice queste parole speciali insegnandole che l’agata infonde coraggio, l’acquamarina dona gioia e la giada diffonde pace e saggezza. E lei è certa che quello sia il suo destino. Ma ora che ha ventinove anni, Luna non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Per lei sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia, mentre il nonno è in giro per il mondo a cercare gemme. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione. Si è fidata delle pietre, di quello che nascondono, di quello che significano. Si è fidata di quel ragazzo di sedici anni che attraverso di loro le parlava di sentimenti. Dell’amicizia che cresceva ogni giorno e racchiudeva in sé la promessa di un amore indistruttibile. Leonardo era l’unico a credere come lei nel fascino dei minerali e dei cristalli. Leonardo che in una notte di molti anni prima l’ha abbandonata, senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato, pezzo dopo pezzo. A fatica lo ha ricostruito, non guardando mai più indietro. Fino a oggi. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Fidarsi nuovamente di lui le sembra impossibile. Ha costruito intorno al suo cuore un muro invalicabile per non soffrire più. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: il quarzo rosa, la pietra del perdono, e il corallo che sconfigge la paura. Solo loro conoscono la strada. Bisogna guardarsi dentro e avere il coraggio di seguirle.

Recensione

Ci sono libri che ti fanno innamorare.
Ci sono libri che ti fanno arrabbiare.
Ci sono libri che ti lasciano indifferente.
E poi ci sono quei libri che, una volta finiti, sei consapevole che una piccola parte di te è cambiata durante la lettura.
Per me LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE è stato il libro giusto al momento giusto.

La realtà a volte fa paura dopo che si è vissuto un incubo.

Questa non è solo una banale storia d’amore; qui si parla di amicizia, di famiglia, della vita, di seconde occasioni, di viaggi, ma anche di perdono e di speranza.
Procedendo con la lettura, la storia ci entra nel cuore e nell’anima, rendendoci impossibile staccare gli occhi da essa.

<<sapete cos’è il vero amore ragazzi? E’ la persona che ci fa brillare. L’unica in grado di smussare gli angoli, in modo che la luce esalti tutta la nostra bellezza. Sa tirare fuori la bellezza che abbiamo dentro, perché è la sola che riesce davvero a vederla. Per questo è così raro. La vita con le sue difficoltà trasforma le persone. Come diamanti grezzi, ci taglia, ci smussa, ci lucida. Ma è solo l’amore che ci fa brillare.>>

I protagonisti sono Luna e Leo. Si sono incontrati da bambini e subito tra loro si è instaurata un’amicizia profonda e unica.

<<ma quanto ti piace stare lassù! Mi sono sempre chiesto il perché>>
<<Perché quassù sono più vicino alla luna>>

Nel corso degli anni la loro amicizia sarà sempre più profonda, grazie anche alla passione per le pietre e, man mano che procediamo con la lettura, ci rendiamo conto che  quest’amicizia si fa sempre più profonda, fino a diventare amore.

Sei fuoco e roccia, sei il sentiero che mi riporta a casa. Sei un leone, un guerriero, sei un pirata, sei l’unico capace di trasformare la mia vita in una grande avventura. Sei la cosa migliore che mi sia mai successa. Sei l’unico amico che vorrei mai avere.

Le pietre sono il filo conduttore di questo romanzo, ma proprio le pietre saranno la causa dell’allontanamento dei nostri due protagonisti per ben tredici anni.

Il dolore trasforma, Luna, e ti aiuterà a crescere. Ti forgerà come una gemma preziosa tirando fuori tutta la forza e la bellezza che hai dentro. Adesso fa male, brucia, ma ricorda che è dal fuoco che nascono i diamanti.

Altro personaggio di fondamentale importanza è Pietro, il nonno di Luna, che con il suo carattere sempre positivo, il suo amore per le pietre e per le metafore, dà la possibilità al lettore di riflettere e guardare la vita da una diversa prospettiva.
Quell’uomo mi ha fatto versare una marea di lacrime!

<<Il mio auguri è quello che sappiate cercare da soli quelli che sarete. perciò camminate, tesori miei, correte, cadete, rialzatevi, e non abbiate paura di sporcarvi. I tesori più grandi sono ben nascosti, i diamanti affondano nel fango.
Quindi si, ci sarà da sporcarsi, ma non dovrete mai smettere di cercare!
Cercate, cercate e, se non trovate quello che davvero volete, continuate a cercare ancora. Non arrendetevi, non è solo uno il sentiero che porta alla felicità. Voi seguite una strada che sia solo la vostra, seguite le pietre, loro vi indicheranno la via.
E se vi perderete, vi riporteranno a casa.>>

La storia è raccontata dal punto di vista di Luna alternando capitoli tra passato e presente, ripercorrendo tutta la storia dal primo incontro con il “bambino scoiattolo”, raccontandoci tutte le esperienze che i due hanno vissuto insieme e soprattutto tutte le difficoltà che i due hanno dovuto affrontare nel corso della loro vita.
E se nel passato i due erano inseparabili, avevano gli stessi sogni e desideri, nel futuro li ritroviamo distanti, ognuno per la sua strada, che con combacia con quella dell’altro.

Sono forte come una roccia, ma con lui divento polvere.

Una lettura scorrevole, intrigante e che vi farà immergere in un modo fatto di magia e pietre, che ci farà credere nei sogni e alle seconde occasioni e che ci farà capire che nella vita l’importante non è dove andiamo, ma è il viaggio, con tutti i problemi e le difficoltà che si dovranno affrontare.

Il tempo, a volte, deve inchinarsi di fronte all’amore.

Buona lettura,
Mary

Consigliato:Si

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...