Emma in love- Lidia Ottelli

51EbquVZDuL._SY346_

Trama

Emma, dopo mesi di estenuanti ricerche, ha finalmente trovato lavoro: è appena stata assunta da un’importante agenzia pubblicitaria e, come se non bastasse, il suo capo, Davide Romeo, è un uomo bellissimo. Un motivo in più per andare a festeggiare con le amiche! Dopo una serata di bagordi, però, Emma si risveglia in un letto che non è il suo. Lei non ricorda nulla della serata precedente, men che meno chi sia il ragazzo che le dorme accanto. Imbarazzatissima, sguscia via e cerca di lasciarsi la brutta avventura alle spalle. Il lavoro ingrana e il rapporto con il capo va a gonfie vele tanto che qualche tempo dopo Emma si ritrova a fare la babysitter al piccolo Francesco, e così, a sorpresa, conosce Andrea, il figlio maggiore… che però è proprio il ragazzo con cui ha trascorso quella famosa notte di cui non ricorda un singolo istante…

Recensione

Ho iniziato questo libro carica aspettandomi una storia leggera, romantica e molto divertente.

Ed è proprio questo che ho trovato leggendo Emma in Love

Emma è una ragazza comune, amante del cibo e delle serate seduta sul divano di sua sorella, alla ricerca del principe azzurro di cui ama tanto leggere nei suoi libri, alla disperata ricerca di un lavoro, con la battuta sempre pronta e predisposta alle figure di m…diciamo non tanto signorili.

E chi è che non si rivede in lei?!

Io ammetto di essermi rivista in Emma in più di un occasione.

All’inizio della storia troviamo la nostra giovane protagonista e le sue amiche a festeggiare il suo nuovo lavoro, avuto grazie al suo curriculum genialmente modificato, per il posto da segretaria di un uomo affascinate e mooolto sexy, un misto tra Christia Grey e Gideon Cross ( E chi non vorrebbe avere un capo così!?)

Ma l’abilità di Emma nel cacciarsi nei guai, farà si che il mattino dopo si risvegli nel letto di un perfetto sconosciuto, ma decisamente sexy, senza ricordarsi assolutamente nulla su come ci sia finita.

La storia prosegue tra situazioni divertenti e imbarazzanti, sogni ad occhi aperti e colpi di scena, alcuni prevedibili e altri no.

Possiamo considerare la nostra Emma come l’antieroina dei giorni nostri; un po’ in carne, che sogna ad occhi aperti, che insegue il principe azzurro, o di qualsiasi altro colore, e che si ritrova sempre ad inseguire l’uomo sbagliato.

Ho apprezzato davvero molto la nostra protagonista perché è reale, è imperfetta e consapevole di ciò, non si fa illusioni e combatte tutto quello che le accade con l’autoironia. E come ho già detto in precedenza, molte di noi si possono rivedere in lei, rendendo così la storia decisamente reale e quindi coinvolgendo maggiormente il lettore.

Vorrei fare una piccola precisazione, perchè secondo me non tutto ha funzionato alla perfezione: Ho apprezzato le varie citazioni tratti dai più famosi romanzi rosa di cui tutti conosciamo i protagonisti, ma per me sono state fin troppe. Premetto che ricordare i nomi non è mai stato il mio forte e seguire tutte le citazioni e nomi di protagonisti, o leggere due pagine tratte dal libro di Emma Chase, mi è risultato un po’ fastidioso.

Ma alla fine la storia risulta essere davvero coinvolgente e divertente, non permettendo a questo piccolo dettaglio di rovinarla.

Buona lettura,

Mary

Consigliato:Si

Annunci

2 thoughts on “Emma in love- Lidia Ottelli

  1. Pingback: Letture da spiaggia. Quale scegliere? | Romance_Book

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...