Wedding girl-Raffaella V. Poggi

FkT6JUg.jpg

ajgsN0N

Eric Nolan, uomo d’affari, è molto sicuro di sé e convinto di avere tutti in pugno. La sua azienda, la NETline, si trova in un momento delicato e non può commettere alcun tipo di errore. L’imprevisto è sempre dietro l’angolo e ha il nome di Charlotte MCgraw, bionda e bellissima prostituta di classe che vuole mandare all’aria il matrimonio del fratello Noah con la figlia di un importante imprenditore, nonché finanziatore per la sua società. Ma è davvero così?

hUulh4c

I miei ricordi riaffiorano, sublimi e perversi e sono solo miei.

Ciao readers!!! Oggi vi propongo un libro che mi ha attirata sia per la copertina accattivante che per il titolo, infatti, essendo io una futura sposina, il titolo “Wedding Girl” sembrava fatto a posta per me!

In questo volume, l’autrice del best seller “Uptown Girl, si è cimentata in un libro totalmente diverso dall’altro. Innanzitutto la storia viene narrata in prima persona dal protagonista maschile del romanzo: Erik Nolan, che sin dalle primissime battute dimostra essere il classico uomo d’affari scaltro e megalomane che ama avere il controllo su tutto e tutti.
A soli 31 ha un impero e crede di poter avere tutti ai suoi piedi e, romanticone mie, è proprio il tipo d’uomo che ci fa palpitare il cuore ad ogni sospiro e gesto.
Ragazze Erik Nolan non è il tipo di uomo che molla facilmente la presa e la sua mania del controllo lo porta a incontrarsi/scontrarsi con la bella protagonista Charlotte MCgraw.

La giovane donna in realtà risulta essere completamente diversa rispetto alle altre apparse sui libri di questo genere negli ultimi anni. Charlotte, oltre ad essere stupenda, non è mai scontata. Ogni volta che credevo di averla capita o “inquadrata” boom, l’autrice mi metteva davanti ad un completo cambio di direzione. L’aggettivo perfetto per descrivere la nostra protagonista è IMPREVEDIBILE e trascinerà, grazie ad una serie di equivoci ben congegnati dalla Poggi, il bel tenebroso Erik in una strada senza via d’uscita: quella dell’amore vero. Quello che ti fa perdere la testa e di cui ci piace leggere.

Il mio corpo ha riconosciuto il tuo,
ha desiderato appropriarsene mettendo il suo sigillo e rendendo eterno il momento in cui ci siamo ritrovati.

La “divina stronza”, come la definisce Erik, ha le redini del gioco e non ha intenzione di lasciarsi superare in astuzia. Ma chi vincerà tra loro? A colpi di ironia, fraintendimenti, giochi di potere e scene cariche di passione questo libro si guadagna un posto d’onore tra i romanzi che devono assolutamente essere presenti nelle nostre librerie. La narrazione è leggera, accattivante, mai noiosa e tiene il lettore incollato fino all’ultima parola. Ho amato molto che la storia fosse narrata dal punto di vista maschile e che alla fine la Poggi ci abbia dato anche una finestra su quello che è il punto di vista femminile, permettendoci finalmente di capire anche la nostra Charlotte. O l’impenetrabile bionda, come la chiamo io.

La bravura dell’autrice, a mio parere, sta proprio nel fatto che ci riesce a farci affezionare a tutti i personaggi dei suoi libri. Consigliato? SI! Un altro successo per la nostra scrittrice del cuore!

A presto,
Mik.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...