Intervista all’autrice: Valentina Bindi

Ultima settimana per partecipare al GIVEAWAY in corso sulla nostra pagina instagram! Vi ricordo che ci sono in palio cinque bellissimi libri di cinque bravissime autrici.

let-me-kiss-you-hard-9788871630809

Giorni fa avevamo conosciuto Gaby Hope (intervista qui), autrice del libri LOVE TAKE AWAY e oggi continuano le interviste alle autrici che si sono gentilmente rese disponibili a mettere in palio una loro opera.

Oggi conosciamo meglio l’autrice Valentina Bindi e il suo emozionante e avvincente romanzo LET ME KISS YOU HARD (recensione qui)

Lasciamo la parola all’autrice per farsi conoscere e far conoscere meglio la propria opera…

Qual’è stato il primo libro che ricordi che ti ha fatto appassionare alla lettura?
Il primo libro che mi ha fatta appassionare è stato Zanna Bianca, ma sin da piccola leggevo di tutto. Anche L’Occhio Del Lupo e La Gabbianella e Il Gatto sono stati fedeli compagni del mio inizio. Ho cominciato molto presto grazie a mia madre.

Come è nata la tua passione per la scrittura?
Improvvisamente, mi ricordo che raccontavo storielle alla canina della mia nonna quando avevo appena sei, sette anni e poi dai dodici anni cominciai a scrivere molti racconti brevi, seppur banali, ma è nata quasi casualmente e non ho più potuto farne a meno.

Qual’è la tua citazione preferita tratta da un libro?
Ecco la difficoltà di questi tempi: gli ideali, i sogni, le splendide speranze non sono ancora sorti in noi che già sono colpiti e completamente distrutti dalla crudele realtà.” Anna Frank, Il Diario di Anna Frank.

Il tuo Autore preferito?
Vladimir Nabokov e aggiungerei che i miei libri preferiti sono : Il Diario di Anna Frank, Amabili Resti e Lolita.

Qual’è il genere letterario che più preferisci?
Romanzi rosa e storici, classici e molti sulle storie vere della seconda guerra mondiale.

Quando hai iniziato a scrivere?
Ho iniziato a scrivere intorno ai 15 anni, parlando di contenuti un pochino più seri. Ma con dedizione e costanza dai 24 anni.

Una descrizione di te usando solo tre parole.
Riservata, mattacchiona (:p) e gentile.

Qual’è la tua prima opera  scritta?
Quando l’amore fa male nel 2014.

Preferisci l’editoria tradizionale o pubblicare in self-publishing?
Beh, ovviamente se potessi catapultarmi dentro la sede di una casa editrice, è ovvio che sceglierei l’editoria tradizionale. Non amo il self e tantomeno dovermi quasi “sfibrare” per pubblicizzarmi e mandare qua e là le mie opere. Però lo faccio perché scrivere è quello che amo fare da sempre e sto dando me stessa per riuscirci.

Adesso parliamo un po’ del libro in palio per il giveaway. Com’è è nata la storia descritta in LET ME KISS YOU HARD?
Ho sempre amato l’Irlanda e ci sono stata due volte, avendola visitata bene posso trasmettere tutto quello che ho immagazzinato nella mente e trascriverlo. Volevo creare qualcosa di nuovo e diverso dai miei soliti romanzi, così come lo stesso stile di scrittura. Anche se prediligo quello degli altri romanzi : Il Profumo Della Passione e L’Epoca Della Lavanda In Fiore.

Quale personaggio preferisci del romanzo? In quale ti rivedi meglio?
Non ce n’è uno in particolare, piccole parti di me sono racchiuse in ogni singolo personaggio. Perciò non potrei mai essere soltanto uno di loro.

Della protagonista, Anna, che cosa ci puoi raccontare?
Ecco, qui vorrei spiegare delle cose a tutti. Anna non è infantile perché mi andava di farla così e punto. Ma lei ha avuto un passato abbastanza difficile, per questo si è chiusa dentro sé e non ha mai esternato sentimenti ed emozioni tali e quali all’amore. Perciò per lei amare e ritrovarsi di fronte a Morgan e tutte le difficoltà, è come una bomba che scoppia improvvisamente. Dunque subirà un cambiamento, col tempo, perché anche nella realtà non cambiamo mai dall’oggi al domani e non posso far maturare un personaggio così dal nulla solo perché alcune lettrici vorrebbero il personaggio più maturo su certi aspetti.

Se il tuo libro dovesse diventare un film, quali attori sceglieresti?
Bella domanda! Sicuramente quelli scelti come ispirazione : Willa Fitzgerald-Anna, Keegan Allen-Morgan, Ruta Gedmintas-Rooney, Lucky Blue Smith-Niall (anche se è un modello e non attore), Simon Nessman-James (anche lui modello).

Il finale ci lascia con il fiato sospeso e in grande attesa, che cosa ci puoi dire del seguito?
Nel seguito ci saranno tanti cambiamenti, sia come ambientazione che nei personaggi a livello comportamentale, Anna si ritroverà di fronte a una nuova realtà dove dovrà dimostrare la sua vera forza interiore. Di Morgan non posso accennarvi niente. Ma una cosa è certa… James non si arrenderà!

A chi hai dedicato il tuo romanzo?
Dedico il mio romanzo alle lettrici ovviamente. Se non fosse per loro non avrei così tanto riscontro nelle recensioni, finora sta piacendo e mi auguro di vederlo presto in libreria. Sarà anche merito vostro.

Perchè i nostri lettori dovrebbero leggere il tuo libro?
Perché è fresco, un romanzo rosa non come tutti quelli che escono e un’ambientazione diversa dal solito. Ci vuole qualche new entry nella routine delle uscite.

Un ringraziamento speciale all’autrice che si è resa disponibile per questa breve intervista.
Vi ricordo che potete avere la possibilità di vincere questo bellissimo libro, insieme ad altri 4, nel GIVEAWAY in corso sulla pagina instagram del blog!A

Avete tempo fino a domenica 28 per partecipare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...