I feel you: Il destino è un biglietto già scritto-Desirèe Sfalanga

51dQPHgX-vL._SX331_BO1,204,203,200_
ajgsN0N

A volte la nostra quotidianità ci sembra perfetta ma in realtà può essere talmente in bilico da essere sconvolta da qualsiasi cosa, anche da un semplice bigliettino. Come nel caso di Anita. Una vita perfetta la sua: studentessa di archeologia, ventidue anni, circondata da dei veri amici, fidanzata con un giovane avvocato. Dall’altra parte c’è Christian a cui la vita ha voluto infliggere un grande senso di colpa e che riesce ad uscire dal suo periodo buio proprio grazie al destino che ha voluto che questi due ragazzi, all’apparenza distanti tra loro, si incontrassero. Le loro vite si incroceranno in maniera inaspettata ma saranno loro a decidere se dare ascolto al cuore o alla ragione.

hUulh4c

 

Può un solo bigliettino, trovato per caso, cambiarvi completamente la vita!?

 Ben trovati cari lettori! oggi vi parlo del libro I FEEL YOU: IL DESTINO E’ UN BIGLIETTO GIA’ SCRITTO, libro d’esordio dell’autrice Desirèe Sfalanga.

Tutto inizia quando Christian decide di mettere un bigliettino su una fessura all’interno di un muro antico. Un bigliettino che contiene una semplice frase che per alcuni può non significare niente, ma per Christian, che la sua giovane vita lo ha già messo a dura prova affliggendogli un pesante senso di colpa, quella frase ha un significato particolare.
yBTXKc4
Talvolta ci vuole coraggio anche a vivere- Seneca.
yBTXKc4
Anita studentessa di archeologia, si trova a studiare reperti storici da vicino, toccandoli con mano, quando si ritrova in mano un bigliettino.
Probabilmente molti di noi lo avrebbero lasciato li, altri lo avrebbero buttato dopo aver letto la frase, ma Anita decide di tenerlo, e non solo, decide anche di rispondere a questo sconosciuto con un’altra frase.
yBTXKc4
L’Arte del saper vivere consiste nell’avere gli occhi di chi ne ha passate tante e il sorriso di chi le ha superate tutte-Anonimo.
yBTXKc4
Inizia così un breve conversare tra Anita e Christian, fatto di botta e risposta, domande e citazioni, facendo in modo che il momento di andar a prendere il biglietto all’interno del muro, sia quello più atteso durate la giornata.
Ma non è tutto rose e fiori per i due, perché, come ho già detto in precedenza, Christian si porta dietro un pesante senso di colpa e Anita…Beh Anita si porta dietro un fidanzato; un fidanzato egoista, che pensa solo alla sua carriera di avvocato e che trascura la nostra giovane protagonista.
Ma Anita una volta era innamorata di quel ragazzo, che la carriera e l’università ha cambiato, e non in meglio, e spera ancora che un giorno ritorni il ragazzo di una volta.
Ok. forse cari lettori vi ho raccontato anche troppo di questo libro, ma una volta che ho iniziato a scrivere volevo raccontarvi davvero tutto su questa storia, e sto facendo una gran fatica a trattenermi! Ci sono tante cose che vorrei dirvi che non so neanche da dove iniziare!
Allora…ci provo!
Mi è piaciuto? Si
Ho adorato il fatto che i due si scambiassero bigliettini senza conoscersi. Decisamente un bel modo far iniziare a conoscere questi due giovani ragazzi, senza usare tecnologie.
Ho apprezzato davvero il personaggio di Christian. La sua dolcezza, i suoi modi di fare…mi hanno saputo conquistare fin dalle prime pagine. Forse avrei voluto che alla fine combattesse di più per la ragazza che ama, che si prendesse quello che in realtà gli appartiene.
Di Anita avrei tanto da dire! Più volte ho sognato di entrare nel libro e dirle di darsi una svegliata!
Anita è una ragazza che passa le sue giornata a far felici gli altri, mettendo i suoi desideri sempre in secondo piano. Rinuncerebbe alla sua felicità per quella degli altri, che siamo grandi amici o semplicemente dei conoscenti.
yBTXKc4
Vivi la tua vita, quella che vuoi tu però, quella che desideri davvero.
yBTXKc4
Tutto sarebbe più facile se decidesse di vivere il momento, se per una volta seguisse quello che vuol fare, che vuole avere davvero, senza ragionarci fino allo sfinimento.
Ma si sa, Anita come tutte le donne, è predisposta a complicarsi la vita, anche quando la soluzione sembra davvero semplice.
L’amicizia e la famiglia è una parte fondamentale di questo romanzo, infatti i due sono circondati da degli ottimi amici, che farebbero davvero di tutto per i due.
yBTXKc4
Amati perché noi ti amiamo!
yBTXKc4
Un romanzo di neanche un centinaio di pagine, semplice e scorrevole, che si legge facilmente in poche ore.
Ho trovato l’inizio del libro un po’ confusionario, alcune azioni, alcuni fatti non si riesce a capire bene il perché avvengono e durante la lettura avrei preferito che si approfondissero di più delle scene, ma tutto sommato si può davvero considerare un buon libro capace di tenervi compagnia e regalarvi una bella storia.
Davvero un ottimo esordio per questa autrice che spero ci regalerà presto anche altri romanzi!
yBTXKc4
Spesso ci chiediamo come riconoscere il vero amore. Ebbene, il vero amore si sente nell’aria. Lo senti quando guardi negli occhi e già dalla prima volta senti qualcosa dentro che ti sconvolge.(…)
Bisogna sempre dare una possibilità all’amore perché anche le delusioni servono: aiutano a riconoscere quello vero quando arriva.
yBTXKc4
Buona lettura,
Mary
4 cuori - Copy
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...