Uno splendido errore-Ali Novak

CORE BUILD (1).png

ajgsN0N

Jackie non ama le sorprese e ben presto capisce che il modo migliore per ottenere un po’ di considerazione da parte dei genitori troppo impegnati è quello di essere perfetta. E così si è trasformata nella figlia che chiunque desidererebbe: look impeccabile, ottimi voti a scuola, amicizie selezionate. Ma il destino ha in serbo per lei una vera e propria rivoluzione… Un terribile incidente, infatti, le porta via i genitori e Jackie all’improvviso è costretta a lasciare il suo elegante appartamento di New York per trasferirsi in un ranch in Colorado, dai Walter, i suoi nuovi tutori. E non è tutto. I Walter hanno ben dodici figli: undici maschi e un “maschiaccio”. Jackie si ritrova così circondata dal nemico, da ragazzi chiassosi, sporchi e invadenti che sembrano non conoscere affatto la nozione di “spazio personale”. Come potrà adattarsi e andare avanti quando, per mantenere vivo il ricordo dei suoi genitori, sente di dover continuare a essere perfetta?

hUulh4c

Cosa ne penso? Ciao reders, mi sono data un’obbiettivo un pó folle: cercare di recensire piú libri possibili prima di partire per le vacanze. Cosí eccomi qui armata di tablet e ancora immersa nei pensieri verso l’ultimo libro letto. Ammetto che quello che sto per proporvi é un libricino un pó datato nel senso che é uscito quasi esattamente un anno fa, ma mi aveva colpito la copertina in libreria (nella versione italiana c’è la stessa modella presente sulle cover della marked serie) e così ho deciso di leggerlo. Il titolo del romanzo di cui sto parlando é “uno splendido errore” di Ali Novak. É un romanzo young adult che ha necessita di una piccola premessa:l’autrice l’ha scritto alla tenera etá di 15 anni, ed ecco che il mio sentirmi “vecchia e disagiata” torna a farsi sentireXD. Comunque bando alle ciance, siete pronte/i?

yBTXKc4

Era una specie di forza invisibile, come se lui fosse il sole e io un piccolo pianeta risucchiato dalla sua gravità distruttrice.

yBTXKc4

La protagonista che abbiamo tra le mani in questo romanzo si chiama Jackie, una vera maniaca del controllo. Jackie ha paura di affrontare gli imprevisti e di non essere pronta. Ma ehi la vita é bella proprio perché lancia delle palle curve micidiali! Ha delle liste per tutto, non dimentica nulla ed é sempre ligia al dovere perché aspira al massimo. Devo ammettere che la cosa delle liste mi ha fatto sorridere, perché anche io faccio mille scalette delle cose da fare durante la giornata, ma , a differenza di Jackie, non ne porto a termine nemmeno una! La vita di Jackie é perfetta. Suo padre é un uomo d’affari ricco e potente, sua madre una creativa spigliata e sua sorella la regina dell’obbiettivo, ma soprattutto é spontanea. Purtroppo peró la perfezione ha vita breve in questo romanzo. La famiglia viene distrutta da un incidente in macchina, l’unica a sopravvivere perchè non era presente é proprio la nostra Jackie. É costretta a trasferirsi in Colorado dalla migliore amica della mamma, che peró non ha mai conosciuto prima d’ora. La cosa peggiore, a parte il fatto che vive in un ranch ben lontano dagli standard newyorkesi ai quali é abituata, é la signora Walter ha 12 figli. (dieci suoi di nascita e due nipoti).

yBTXKc4

La vita senza imprevisti è noiosa.
Non sapere cosa succederà, ogni tanto rende le cose più interessanti.

yBTXKc4

Diciamo solo che la vita di Jackie viene completamente stravolta: passare da un colleggio femminile ad una casa invasa da cromosoma y é difficile da digerire non credete? Se poi ci aggiungiamo il fatto che non tutti i maschi Walter sono felici di averla lí e che in particolare Cole non perde occasione per provocarla, Jackie avrá sicuramente un bel da fare per rimettere insieme i pezzi di se stessa, superare il dolore che le stringe il cuore e abbandonare i controllo per cominciare a fare quello che non ha mai fatto… Ossia vivere. Fa di tutto per mantenere incollati i brandelli di ció che era, tra cui anche il ricordo dei suoi genitori. Lotta in ogni pagina contro se stessa e i sentimenti verso…. Beh non ve lo dico di quale dei fratelli si innamora.

yBTXKc4

Non puoi prepararti per l’amore. Non è come prendere la patente o il diploma. E’ un dono. Puoi riceverlo in qualsiasi momento.

yBTXKc4

Dovete leggerlo, perché questo libro merita di essere sfogliato, assaporato e “sentito”. La Novak ha fatto centro con questa storia, che mischia amore, dolore, crescita e sfida verso se stessi e l’adolescenza dove tutto viene inevitabilmente messo in discussione. La Novak é una delle migliori autrici emerse da wattpad negli ultimi anni, peccato per un finale cosí incerto, sul web si sussurra di un seguito, ma ancora non si sa nulla né del titolo né di chi sará la voce narrante del secondo capitolo. Certo é che avró le orecchie tese in attesa. NOVAK BELLA MIA MUOVITI HO BISOGNO DI SAPEREEEEE.

A prestissimo perché la mia missione “piúrecensionipossibili” continua,

Mik.

 

4 cuori - Copy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...