Non avrai segreti-Penelope Ward

recensione.png

ajgsN0N

Sin dal loro primo incontro, l’attrazione tra Elec e Greta è irresistibile. Ma se lei è dolce e gentile, lui si comporta in modo stranamente scontroso e aggressivo. Greta però non riesce a smettere di cercarlo: è sicura che sotto quella corazza di tatuaggi e muscoli lui nasconda un cuore tenero e che, dietro il suo sguardo glaciale, ci sia un desiderio feroce, capace di portarla all’estasi. Quando finalmente Greta riesce a conquistarlo, provando sensazioni a lei sconosciute sino a quel momento, una questione famigliare costringe Elec a tornare in California… Dopo sette anni, Elec e Greta s’incontrano ancora. Lei si è ricostruita una vita, mettendo da parte i sentimenti che l’hanno tenuta a lungo legata a lui. Lui ha una nuova compagna di cui sembra essere sinceramente innamorato. Ma è davvero tutto cambiato? Quando un brivido le percorre la schiena, Greta ha un cattivo presentimento: il suo cuore sta per spezzarsi ancora…

hUulh4c

Cari lettori, sono almeno quaranta minuti che sono seduta qui davanti al computer senza sapere come iniziare e ho dovuto aspettare un paio di giorni per scrivere la recensione, perché ogni volta che pensavo al libro, o leggevo le frasi tratte da esso, iniziavo a piangere.

Esagerata? Forse, ma chi lo ha letto so che riesce a capirmi.

Sapevo che sarebbe stata una bella storia, ma non pensavo che sarebbe entrata così profondamente nel mio cuore.

-respiro profondo-

Iniziamo.

yBTXKc4

Si lasciò sfuggire un sorriso, ed ebbi paura che mi si disintegrasse il cuore.

yBTXKc4

Non avrai segreti è il libro di esordio in italia di Penelope Ward, e devo dire che abbiamo fatto la sua conoscenza in un modo eccellente.

Il romanzo è diviso in due parti.

Nella prima parte si racconta di come Elec e Greta si sono conosciuti.

Elec è costretto a vivere, per un intero anno, con il padre e con la matrigna, nonché madre della giovane Greta.

In questa prima parte del romanzo forse si proverà ostilità verso il personaggio si Elec, che fa di tutto per farsi odiare da Greta, trattandola male e facendole degli assurdi scherzi, ma lei non si fa abbattere, cerca di avvicinarlo in qualunque modo e superare quella barriera che Elec si è creato intorno.

Elec è arrogante e presuntuoso, ma viene completamente travolto dalla dolcezza e dalla bellezza della nostra Greta.

yBTXKc4

Lontano dagli occhi lontano dal cuore, giusto? Ma è solo un rimedio temporaneo: funziona solo finchè non sei costretto a guardare in faccia ciò da cui scappavi. E allora le barriere mentali dietro cui ti sei andato a nascondere franano all’improvviso.

yBTXKc4

Nella seconda parte del libro sono passati sette anni da quell’anno che Elec e Greta hanno passato sotto lo stesso tetto. Non si sono più visti, non si sono più parlati, ma nessuno dei due è riuscito a smettere di pensare all’altro.

Un triste avvenimento fa si che Elec ritorni in quella casa in cui ha passato pochissimo tempo, ma che gli ha dato tanto.

Sembra passato neanche un giorno da quando i due si sono rivisti per l’ultima volta. Tanto in loro è cambiato, ma di certo i sentimenti che provavano l’uno per l’altra, non sono mutati.

yBTXKc4

<<Non riesci ad aprire il tuo cuore a nessuno. perché appartiene a un altro>>
<<gli apparteneva. Ora è solo spezzato. Come lo riparo>>
<<A volte non si può>>
<<Il segreto è costringerti a aprirlo anche se è rotto. Un cuore spezzati batte ancora.>>
yBTXKc4

Ci sarebbero ancora tantissime cose da dire, ma non voglio raccontarvi altro, perché dovete scoprire la storia leggendola e assaporare ogni singola parola.

Curiosi di sapere cosa è successo e perché i due non si sono visti per ben sette anni, eh?! beh sapete che non amo fare spoiler, quindi dovete scoprirlo da soli!

Un romanzo che riesce a coinvolgere e sconvolgere nello stesso momento; vi farà provare tenerezza per la piccola Greta costretta a subire le “torture” del fratellastro, vi farà piangere, vi farà ridere e vi farà battere forte il cuore e sentire le farfalle allo stomaco.

yBTXKc4

Attraverso la morte sbocciava la vita.
Dall’odio si propagava l’amore.
yBTXKc4

E’ un romanzo che va scoperto dall’inizio alla fine e sono sicura che una volta iniziato non riuscirete più a staccare gli occhi dalla lettura.

Una storia d’amore imperfetta, anticonvenzionale, che ci fa capire che a volte, dalle situazioni più tragiche e disperate, può nascere qualcosa di buono.

yBTXKc4

La vita è come un anagramma, racchiude significati nascosti. Si può guardare alla vita alla luce delle difficoltà o delle benedizioni. E’ tutta questione di punti di vista. E cos’, se questo libro era nato per raccontare una vicenda tragica, si è trasformato in una storia d’amore, imperfetta e anticonformista, ma epica.

yBTXKc4Buona lettura,
Mary

5 cuori

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...