REVIEW PARTY: Il tuo sorriso controvento-Elle Eloise

DESIGN + BUILD

 

ajgsN0N

Francesco Marras è affascinante, irresistibile e arrogante, il tipico ragazzo da cui una come Olivia Rocca dovrebbe stare lontana, ma è impossibile per lei evitare di incontrarlo: è il suo vicino di casa, dirimpettaio fastidioso e ingombrante. Lei non ha mai avuto una relazione, a malapena riesce a sostenerne lo sguardo di un uomo perché la mette a disagio, ma gli occhi di Francesco le parlano di malizia e desiderio , la fanno sentire donna quando non ha mai provato sensazioni simili, troppo timida per poter rispondere all’interesse maschile. Il sorriso e la confidenza di Francesco fanno breccia nel cuore di Olivia, già colpito da esperienze difficili, e la convincono a iniziare un viaggio incredibile alla scoperta dell’amore e di legami indelebili che segnano la vita passata e presente. Un On The Road per gli USA che la sconvolgerà e le farà capire che anche un ragazzo perfetto come Francesco può nascondere segreti e bugie.

hUulh4c

Ben trovati cari lettori, oggi il Review party dedicato al romanzo IL TUO SORRISO CONTROVENTO, terzo capitolo della serie How to disappear completely di Elle Eloise, finalmente ha luogo nel nostro Blog!

Quando la Delrai edizioni mi ha dato la possibilità di leggere “Apri gli occhi e comincia ad amare”, (e non ringrazierò mai abbastanza per questo), ammetto che non conoscevo per niente Elle Eloise, che fino a quel momento aveva pubblicato solo in self.

Ma è stato facile innamorarsi di Isaak e Sara, piangere, ridere, ricominciare a vivere e ad amare insieme a loro.

Poi sono arrivati Paolo e Noemi, che sono riusciti a conquistare il mio povero cuore fin da subito, mettendo radici profonde e rendendomi impossibile dimenticare la loro storia.

yBTXKc4

Da qui avrà inizio il nostro viaggio: non è più possibile tornare indietro.

yBTXKc4

Ma oggi sono qui davanti al computer per parlarvi di Francesco che avevamo già incontrato nel romanzo procedente “Tu che colori la mia ombra”. Ex ragazzo fedifrago di Noemi, a primo impatto, di certo, non abbiamo provato molta simpatia per quel ragazzo che era riuscito a tradirla e farla soffrire.

Ma fino ad adesso conoscevamo solo la versione della ragazza tradita e lasciata. Non conoscevamo l’altra faccia della medaglia, la versione di Francesco, perché in una storia ci sono sempre due punti di vista e grazie a questo nuovo romanzo riusciamo a capire, a comprendere le ragioni per tale gesto.

Ovviamente non sto dicendo che quello che ha fatto è stato giusto, ma sicuramente riusciamo a capire meglio le sue intenzioni e i suoi gesti.
E poi se non avesse fatto quello che ha fatto, per quanto sbagliato sia, Noemi non avrebbe mai incontrato il mio Paolo.

E Francesco non avrebbe trovato la sua Olivia.

yBTXKc4

Ora siamo consapevoli che, oltre al corpo e alla testa, ci si è messo di mezzo il cuore, e il mio batte all’impazzata.

yBTXKc4

Olivia e Francesco si conoscono già da tempo; hanno frequentato la stessa scuola e hanno avuto alcuni amici in comune.

yBTXKc4

Per noi era come se fosse invisibile. ora, in mezzo a questa folla, non riesco a guardare altro che lei.

yBTXKc4

Olivia era la ragazza timida e impacciata e Francesco era il ragazzo bello e impossibile.

Finite le superiori si sono persi di vista o forse non si erano mai visti veramente, fin quando il destino non li fa rincontrare sulla stessa strada…o per meglio dire sullo stesso pianerottolo!

I due non potrebbero essere più diversi tra loro; Olivia non esce mai da casa, ha un’ossessione per la pulizia, non riesce a stare in mezzo alla gente, ha disturbi alimentari e si crede colpevole per la morte del fratello.

Francesco è socievole, circondato da amici, intelligente, ma dopo la fine della sua storia con Noemi, mette in discussione tutta la sua vita, in più si aggiunge la preoccupazione per sua sorella, la sua gemella, Alice, che si è allontanata da casa senza l’intenzione di farne ritorno.

yBTXKc4

Forse il mio destino era il buio e il tuo la luce. Forse un domani ritroverò anch’io quella luce e cercherò di raggiungerti di nuovo. Sarai sempre parte di me. La mia parte più bella.

yBTXKc4

Tutto cambia quando Francesco irrompe, un po’ di prepotenza aggiungerei, nella vita di Olivia.

A volte, il destino ci mette di fronte la persona giusta al momento in cui ne abbiamo più bisogno. E non so bene se fosse Olivia ad aver più bisogno di Francesco per superare le sue paure, insicurezze e disturbi, o se fosse Francesco ad aver più bisogno di Olivia, che alla fine se è dimostrata forte e determinata quando il mondo del ragazzo è andato in frantumi.

yBTXKc4

Ora sono certo di aver bisogno di lei come lei di me, non possiamo più permetterci di porre distanza tra noi: abbiamo accumulato così tanta sofferenza che è ingiusto farci del male da soli.

yBTXKc4

Il libro, come anche i precedenti, è scritto in prima persona alternando i punti di vista. La scrittura è scorrevole e l’abilità narrativa dell’autrice permette al lettore di immedesimarsi nei protagonisti; soffriremo con loro e faremo nostro il loro dolore.

yBTXKc4

Una volta avevo sentito dire che due persone innamorate si rendono conto della presenza l’una dell’altra anche se non si guardano, che se si percepissero in una realtà parallela visibile soltanto a loro. E’ così che mi sento con lei.

yBTXKc4

Nel romanzo vengono trattati temi forti, attuali,ma vengono affrontati con delicatezza e mai con pesantezza o superficialità. Ci fa comprendere l’importanza della vita, di combattere e di cercare di superare le difficoltà che la vita ci mette di fronte perchè c’è sempre la luce alla fine del tunnel.

Tutto questo ci viene raccontato attraverso un viaggio, non solo di un viaggio spirituale alla scoperta di se stessi per una guarigione definitiva, ma un viaggio nel vero senza della parola.

yBTXKc4

E’ tutto il viaggio che mi domando dove stiamo andando, cosa scoprirà Francesco di me. E cosa scoprirò io di lui. Soprattutto, non faccio che chiedermi se ciò che sapremo di noi cambierà il nostro rapporto.

yBTXKc4

Un on the road per l’America alla ricerca di Alice, di rispose e forse, alla ricerca di loro stessi.

yBTXKc4

<<Cosa mi hai fatto, Olivia?>>
<<Io?>>
<<Si tu, Scricciolo. Non sono più io da quanto ti conosco…o forse sono io per la prima volta. La cosa mi spaventa un po’…>>
yBTXKc4

Non c’è una sola parte del romanzo che ho apprezzato di meno; La determinazione di Francesco di trovare la sorella a tutti i costi e ricevere risposte, la fragilità di Olivia che viene messa da parte per aiutare Francesco, ma più di ogni altra cosa ho amato il fatto che i due fossero due metà distrutte, rovinate dalla vita, che isolati non riescono a vivere, a superare e dimenticare le difficoltà, ma che insieme si completano e che forse un giorno, stando insieme, riusciranno a guarire definitivamente.

yBTXKc4

Finchè sono ancora in piedi, secondo me, c’è ancora speranza, no?!

yBTXKc4

Se volete continuare a immergervi nel mondo di Francesco e Olivia, non perdetevi le prossime tappe del review tour!

Buona lettura e buon proseguimento,
Mary

5 cuori

19598510_1684210125220003_6079885088232900854_n

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...