Fracture-Barbara Bolzan

3 daysSpringBreak Sale!

ajgsN0N

All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di soli sguardi e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane. La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya.

hUulh4c

Ciao readers, sono pronta qui per voi a tornare in azione con libri e recensioni. E cosa c’è di meglio se non ricominciare con un romanzo che fa parte dei miei generi preferiti? Si ragazzi e ragazze sono qui per proporvi un romanzo del genere romance distopico. Il libro in questione è “Fracture” di Barbara Bolzan. Primo libro della serie “Rya’s series” pubblicato dalla Derlai Edizioni. Ora bando alle ciance e alle formalità venite con me in questo magico mondo.

Oggi mi chiedo: Era l’amore a legare noi tre?

Fare una recensione non è mai facile perché a volte capita di dover esprimere giudizi difficili da dare, in questo caso la recensione non è semplice perché le parole non mi bastano per descrivere il magico universo in cui l’autrice ci ha permesso di entrare. È un libro che va letto con attenzione e assaporato in ogni sua singola sfumatura. La storia principale gira intorno a Rya, che è la voce narrante principale alla quale in degli spezzoni se ne alterna un’altra molto importante ma di cui parleremo dopo.

All’inizio il personaggio di Rya non l’avevo minimamente compreso e man mano che andavo avanti mi appariva solo come una principessina viziata che continuava solo a trattare gli altri con arroganza. E poi c’è stata l’EVOLUZIONE, è un personaggio sottile, con un’intelligenza tutta propria e un modo di vedere le cose talmente acuto che non se ne rende nemmeno conto.

Quanto mi piacerebbe tornare indietro, afferrare per le spalle la Rya che ero e scuoterla fino a farle male!

Mai parole furono più giuste e se dette dalla stessa protagonista acquistano un valore immenso. Anche perché mentre le leggevo sono scoppiata a ridere: era esattamente quello che stavo pensando! Dall’altro lato abbiamo, invece, Nemi. Protagonista maschile che ci è stato presentato come un rozzo ribelle, pratico e distaccato che ha solo due cose in mente: le donne (e in grande quantità) e proteggere il villaggio di cui è il capo. È un uomo schietto che non usa mai giri di parole per arrivare al dunque e soprattutto che non rivela mai i suoi piani. Il che ai miei occhi da psicologa lo rende estremamente affascinante e conturbante, adoro il mistero e cercare di “sfogliare” ciò che si cela davanti a me. Non si fida di Rya, perché ha compreso immediatamente che nasconde un segreto.

E se quel segreto fosse la chiave per realizzare i piani di Nemi? I continui battibecchi tra i due li ho trovati coinvolgenti e realistici. Due caratteri così opposti non potevano prender fuoco facilmente e mi hanno aiutato ad entrare meglio in empatia con un mondo misterioso fatto di re e regine, inganni e tradimenti. Già dopo una decina di pagine nella mia mente si stagliavano migliaia di domande che mi trascinavano sempre più nella storia.

Ogni personaggio è delineato alla perfezione, nulla è fuori posto e… Correte a comprarlo readers è arrivato il momento di lanciarvi in questo romanzo distopico che non vi deluderà. Pollici in alto per Barbara Bolzan che con poche pagine ha conquistano tutta la mia curiosità. Per fortuna per lei c’è già il secondo volume disponibile, sennò avrebbe dovuto guardarsi le spalle da una piccola stalker famelica.

A presto readers!
Mik.

Annunci

One thought on “Fracture-Barbara Bolzan

  1. Grazie infinite a Romance Book e a Michela per questa bellissima analisi! Sono felicissima di aver stuzzicato la psicologa che è in te… e spero che tu possa trovare in Sacrifice ulteriore pane per i tuoi denti!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...