dark romance

El Diablo-M. Robinson

3 daysSpringBreak Sale!

ajgsN0N

Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…

Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.

hUulh4c

Ogni diavolo ha bisogno di un angelo.
E lei era il mio.

Ben trovati cari lettori! Oggi vi parlo del romanzo EL DIABLO di M. Robinson uscito ieri 14 Febbraio grazie alla Quixote Edizioni.

Non so proprio come riuscire a spiegarvi a parole quello che mi ha trasmesso questo libro; Cercherò di farvi comprendere quanto sia stata emozionante questa lettura.

In realtà emozionante non è il termine più adatto da utilizzare,perchè questo libro mi ha trasmesso davvero molto; è stato come vivere da vicino la vita di questi protagonisti e riuscire a percepire e provare tutti i loro dolori, le loro sensazioni, la loro passione, e il loro amore.
Questa lettura mi ha tenuta sveglia un paio di notti e quando arrivava l’alba, mi imponevo di spegnere il tablet per riposare, ma la mente e il cuore rimanevano ancorate alle pagine di questo libro.

Avrei dovuto fare in modo che mi lasciasse,
ma sarebbe stato inutile,
perchè io non riuscivo a starle lontano
Non volevo…Non ne avevo voglia.
E così la guardavo dormire.
Proteggendola nell’unico modo che conoscevo.
Solo che non potevo proteggerla da me.

Ho pianto per i loro dolori, ho sofferto con loro e ho tifato per un amore pericoloso. Perché il protagonista di questo libro è un mafioso di origine colombiana molto, ma molto potente, si chiama Alejandro Martinez, chiamato El Diablo. Durante la luttura conosciamo tutto di lui; la scrittrice parte dai suoi 15 anni, dividendo il libro in diverse parti che si susseguono raccontando l’avanzare degli anni. In più la Robinson ha scritto questo libro con capitoli in cui si alternano i punti di vista dei protagonisti, facendoci vivere le emozioni più intensamente.

La sensazione di stringerla tra le braccia.
sentire il suo odore.
Lo sguardo nei suoi occhi.
Mi arresi.
Sorrisi e risi con lei, godendo del fatto che, per la prima volta
dopo tanto tempo, ero felice.
Col lei.

Ho amato e odiato questo personaggio, l’ho visto cambiare e diventare il diavolo, ma ho visto anche come ha amato tutte donne della sua vita,ma tutto questo e molto altro, lo scoprirete solo leggendo questo libro, che è entrato nel mio cuore occupando un posto d’onore.

Sapete che non sveliamo mai troppo della storia, e questa volta non farò eccezione, perchè dovrete scoprire l’intera storia pagina dopo pagina perchè scoprirete che non sono importanti solo gli avvenimenti, ma tutto quello che proverete leggendo.

Mi rendevo conto che il diavolo sarebbe sempre stato una parte di lui.
Era lui.
Qualcuno avrebbe potuto chiamarmi pazza,
ma amavo le due parti di quell’uomo allo stesso modo.
Ogni parte di lui mi consumava. Ogni parte di lui mi travolgeva.
Era mio. A ogni costo.

Posso affermare che questo libro rientra ufficialmente tra i più belli che ho letto, e se ci fossero state più di 5 cuori, le avrebbe meritate tutte.
Buona lettura,
MAddy

5 cuori

Un pensiero riguardo “El Diablo-M. Robinson”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...