Contemporary Romance

Blog Tour: Eleanor & Gray-Brittainy C. Cherry

E&G - BT banner

Greyson East mi ha lasciato il segno.
Come la ragazza che per la prima volta si innamorò di lui, non sapevo molto della vita. Sapevo dei suoi sorrisi, però, e delle sue risate, e dello strano modo in cui il mio stomaco si rovesciava quando era vicino.

La vita era perfetta … finché non lo fu più, e quando fummo costretti a seguire strade separate, mi aggrappai ai nostri ricordi, lasciai andare la mia prima cotta, e desiderai il giorno in cui lo avrei ritrovato.

Quando il mio desiderio si è avverato, non era per niente come immaginavo.

Non potevo sapere quando ho accettato il lavoro da baby sitter che sarebbe stato
dei suoi figli di cui mi sarei presa cura, che il mio nuovo capo sarebbe stato quel ragazzo che conoscevo, quel ragazzo che ora era un uomo – un uomo freddo, solo, distaccato .

Il sorriso e la risata che avevo tanto amato erano spariti, ora solo ricordi lontani. Ogni parte di lui era ricoperta di un nuovo dolore.

Quando ha capito chi ero, mi ha fatto promettere di fare il mio lavoro e il mio lavoro soltanto.
Mi ha fatto promettere di non provare a conoscerlo, di non richiamare i ricordi che avevo conservato per tutto questo tempo.

Ma, qualche volta, ho rivisto il ragazzo che una volta conoscevo nei suoi occhi burrascosi. Vidi il Greyson che sorrideva e rideva, che aveva rubato il cuore di una giovane ragazza, e nella mia mente non c’era alcun dubbio che valesse la pena combattere per questo ragazzo.

Mi è stata data una seconda possibilità con colui che mi aveva lasciato il segno. Tutto quello che speravo era che in qualche modo anche io avrei lasciato un segno nella sua anima.

huulh4c

Se seguite da tempo il blog, ormai saprete che la Cherry, per me, è sempre stata, e sempre sarà, un MUST READ, una di quelle autrici che, non importa cosa scrive o cosa pubblica, tu ti tufferai in ogni sua opera ad occhi chiusi, avendo ogni volta la certezza che sarà un’esperienza unica e indimenticabile.

Eleanor & Grey non fa eccezione. Già dalla trama sapevo che sarebbe stata una lettura intensa ed emozionante, una lettura che mi avrebbe toccato nel profondo, ma non credevo che sarebbe stata anche una lettura che avrebbe cambiato il punto di vista degli ultimi due anni della mia vita, affrontando, aimè, situazioni ed emozioni che ho provato in prima persona.

Quando conosciamo Eleanor per la prima volta ha 16 anni. È una ragazza introversa, emarginata da tutti perchè preferisce nascondersi in un angolo di casa insieme ad un libro invece che partecipare ad una festa. Inoltre Eleanor sta affrontando il periodo più brutto della sua vita avendo appena scoperto che la madre ha il cancro.

Greyson è entrato nella vita di Eleanor nel momento in cui lei ne aveva più bisogno. Grey ha appena perso il nonno, l’unico parente a cui era davvero affezionato e sa cosa vuol dire affrontare la morte di una persona cara.

“Ha letto la tua serie preferita?”
“Già”
“Eleanor?”
Sì?”
“Sposalo”

Tra Eleanor e Grey si instaura subito un legame profondo. Sono giovani, ma entrambi sanno cosa sono il dolore e la solitudine. Non sono semplici amici, ma non sono una coppia. Sono semplicemente loro. Due persone che si aiutano a vicenda a prendere il prossimo respiro.

Ecco cos’è la solitudine- vivere in un mondo in cui nessuno ti vede veramente.

I due sono costretti a separarsi dopo che i genitori di Eleanor decidono di trascorrere gli ultimi giorni della madre in Florida vicino al mare. Grey ha cercato in tutti i modi di essere vicino ad Eleanor in quei difficili giorni, anche se non fisicamente, lui semplicemente c’era.

Dovrebbe essere detto qualcosa alle persone che sono state presenti per le anime depresse. Non hanno mai ricevuto abbastanza credito per essere stati abbastanza coraggiosi da rimanere.

Lentamente le mail che si scambiavano, le telefonate a tarda notte, divennero sempre meno frequenti, finchè un giorno cessarono del tutto e i due persero definitivamente i contatti.
Ma Eleanor non ha mai dimenticato Grey e cosa ha significato per lei averlo al suo fianco in quei giorni così tristi e difficili.

Lui era lui. Io ero io, e insieme eravamo noi. Questa è la nostra storia.

Sedici anni dopo, i due si incontrano nuovamente.
Quando Eleanor si presenta ad un colloquio di lavoro come baby sitter, mai si sarebbe immaginata che il suo datore di lavoro fosse quel Greyson East. Il suo Greyson. Quello che le aveva fatto trovare la luce nel suo momento più buio.

Ma chi si trova di fronte non è più lo stesso Greyson che conosceva e che amava. Questo nuovo Greyson è più maturo e con due figlie, ma è anche distrutto, freddo e senza un motivo per andare avanti.

La famiglia East ha perso la colonna portante della famiglia, la colla che li univa. Nicole è stata la moglie di Greyson per tanti anni e la sua morte ha lasciato un gran vuoto nella sua vita.

L’amore non era reale solo perchè la gente lo diceva ad alta voce. No, l’amore stava semplicemente lì, nelle ombre della notte, guarendo crepe che vivevano nel nostro cuore.

Non esagero dicendo che forse questo romanzo è tra i più belli e più significativi che io abbia mai letto.

Non è semplicemente una storia d’amore, questo romanzo è un manifesto sulla vita e sì, anche sulla morte.

Qui si parla della perdita di una persona cara, una madre e una moglie, ma non ci si concentra sulla malattia o sul motivo della morte, qui ci si concentra sui sopravvissuti, le figlie che cercano una ragione nella morte della propria madre o il marito che cerca un motivo per andare avanti senza la persona con cui ha passato gran parte della propria vita. Possiamo vedere come ogni persona affronti in modo diverso la morte; chi si isola completamente dimenticandosi di se stesso e delle persone che ancora sono in vita e chi invece combatte con il dolore, affrontandolo e vincendo, trovando una nuova normalità.

Il personaggio di Eleanor è uno dei personaggi migliori e più forti mai incontrati. Lei ha sofferto, sta ancora soffrendo, ma è forte e determinata a non abbandonare mai le persone a lei care.

Forse tutte le persone a volte avevano bisogno che qualcuno continuasse a presentarsi per loro durante i giorni difficili. Anche quando hanno fatto del loro meglio per allontanare tutti.

Di Greyson conosciamo due versioni: il giovane Grey gentile, altruista e disponibile e poi il Grey rude, distrutto e che fa di tutto per allontanare le persone a lui care per affrontare il dolore da solo, comprese le sue stesse figlie.

La crescita emotiva del personaggio di Grey è un qualcosa di eccezionale. È emozionante leggere il lento ritorno del Greyson conosciuto nella prima parte del libro, ma sopratutto è emozionte vedere riprendere il controllo della sua vita e riprendere rapporti con le sue figlie, specialmente con la maggiore che è colei che ha accusato maggiormente la perdita della madre e l’abbandono del padre.

“Grazie, Eleanor.”
“Per cosa?”
“Per essere la mia ragione per sorridere oggi.”

Non vi mentirò, è un libro che fa soffrire. Non scherzo quando dico che ho iniziato a piangere al prologo per non finire mai fino alla fine del libro.

Ho adorato ogni singolo dettaglio. I personaggi sono equilibrati e si intrecciano perfettamente l’un l’altro.

Quando guardi verso di lei, è come se l’intero mondo si illuminasse dentro di te.

Non avete idea di quante cose vorrei raccontarvi su questo libro; dalla dolcezza di Lorelai, la figlia minore di Gray, ai simpatici battibecchi tra Shay e Landon, migliori amici dei protagonisti, ma non vi svelerò altro perchè dovete vivere questa storia, soffrire, piangere ed emozionarvi con questi due protagonisti che vi doneranno davvero tanto.

La nostra storia d’amore era molto più di una storia romantica. La nostra storia parlava di amicizia. Sulla famiglia. Su coloro che. La sua anima

Buona lettura,
Mary

5-cuori

3 pensieri riguardo “Blog Tour: Eleanor & Gray-Brittainy C. Cherry”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...