regency

Cover reveal: Scritto sulla pelle- Alexandra Rose

IMG_7876

COVER REVEAL per il romanzo Scritto sulla pelle di Alexandra Rose, in uscita il prossimo 7 Ottobre grazie alla Dri Editore.

Una storia d’amore che sembra impossibile, ma che racchiude invece una crescita sentimentale e professionale che è proprio quello che tutte le giovani donne si trovano ad affrontare nella vita di tutti i giorni. Siamo sicure che vi ritroverete e sognerete assieme a noi leggendo la storia di Isabella e Lorenzo.

img_8350

Aveva indugiato, premendo la punta della penna sul foglio. Aveva tracciato una lettera. Poi era accaduto. Uno scenario si era fatto largo nella sua mente e lui lo aveva descritto come se lo avesse avuto di fronte e lo stesse vivendo. Profumi, suoni e sensazioni avevano preso vita e lo avevano avvolto quasi fossero stati reali. Aveva abbattuto ogni timore e, dopo aver buttato giù la prima pagina, la storia aveva cominciato a fluire da lui al quaderno.

La libertà può essere un’arma a doppio taglio. Lo sa bene Isabella che, dopo la laurea in giurisprudenza, decide di abbandonare la lussuosa villa dei genitori e di lasciarsi alle spalle una vita già programmata per studiare editoria, la sua più grande passione. Il suo sogno di aprire una casa editrice è più forte di ogni ostacolo, e per intraprendere quella strada deve rinunciare agli agi nei quali ha sempre vissuto.
Catapultata nella periferia di Cagliari, Isabella si troverà di fronte a tutto ciò che ha sempre detestato: un appartamento fatiscente, una coinquilina poco raffinata, e un irriverente ragazzo ricoperto di tatuaggi. Sarà proprio lui, Lorenzo, a farle abbattere i muri dei pregiudizi e a permetterle di ritrovare se stessa.

Il viso di Lorenzo era vicino al suo e non riuscì a connettere i neuroni, troppo persa a trovare la via che aveva smarrito dentro gli occhi di lui. Il calore del ragazzo era percepibile, l’attirava a sé e anziché arretrare avrebbe voluto avanzare al suo indirizzo. Avrebbe voluto passare le mani tra i suoi capelli neri come la notte, sfiorare il naso irregolare e saggiare con il polpastrello le labbra soffici.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...