Contemporary Romance

Recensione: 703 Giorni-L.F. Koraline

3 daysSpringBreak Sale!

Tutto quello che Amanda è riuscita a conquistarsi da quando ha lasciato il Saint Peter rischia di andare in fumo. Ha giocato troppo col fuoco e ora sta per bruciarsi. Quel fuoco ha un nome: Sean Davis. Doveva essere solo un capriccio, una sfida, invece se ne è follemente innamorata e questa è una complicazione con cui, ora, deve fare i conti. Lui non sembra disposto a dimenticare il passato, né a dimenticare Eden, la donna che amava e da cui sembra ancora ossessionato. E mentre Damon cerca di salvare il suo matrimonio, una donna, che era sicuro di non rivedere mai più, torna dal passato con l’obbiettivo di distruggere la sua vita e quella della sua famiglia. Tra bugie, segreti e inaspettate rivelazioni, arriva il momento della resa dei conti. Come in un labirinto di paure ed emozioni, Damon e Eden metteranno alla prova il loro amore, mentre Sean e Amanda dovranno confrontarsi con un’incontrollabile passione che li travolgerà fino al punto di far loro perdere la ragione.

huulh4c

Buon pomeriggio cari lettori! Oggi vi parlo del romanzo 703 GIORNI dell’autrice L.F. Koraline, uscito lo scorso 28 Settembre grazie alla Newton Compton Editori.

Ho aspettato con ansia questa uscita. Ne è valsa la pena? Assolutamente sì.
Anche questa volta L.F. Koraline ha superato le mie più alte aspettative. E sono davvero dispiaciuta di non essere potuta andare al Rare per conoscerla di persona, ma di certo non mi farò sfuggire un’altra occasione per incontrarla.

Se Damon e Eden hanno conquistato una parte del vostro cuore, sicuramente lo faranno anche Amanda e Sean.

In Sean si ritrova una personalità molto pericolosa e al tempo stesso contorta. L’autrice è stata molto brava a descrivere questo personaggio davvero complesso, la sua mente è qualcosa di veramente formidabile.
Ho amato questo romanzo come un figlio. E dopo averlo divorato e assaporato in tutte le sue sfaccettature, alla fine ho sentito quel senso di smarrimento che solo i libri incredibili ti possono lasciare.
Ne volevo di più, come Amanda vuole il suo Sean. Come Sean vuole le sue ossessioni.

Ma se è vero che la libertà non esiste, è vero anche che possiamo vivere imparando ad amare ciò che ci rende schiavi, assaporando ogni singolo passaggio dolceamaro della nostra esistenza.
Dovremmo vivere ricordando che si muore una sola volta, mentre la vita è ogni giorno.

In questo romanzo troviamo principalmente la storia di Amanda e Sean, ma ritroviamo anche Damon ed Eden, che insieme riusciranno a guarire le cicatrici dell’anima rimaste aperte per troppo tempo.

Nell’ultimo romanzo ci sono state delle questioni in sospeso, se non lo avete letto non vi dirò altro, ma sappiate che non dovete perdere un altro giorno senza conoscere la serie 703.

Sean Devis è il diavolo, ma chi è il diavolo se non un angelo che ha perduto la strada?
Chi è il diavolo se non un bellissimo angelo a cui la vita ha voluto strappare le ali?

Emozioni all’ennesima potenza, tradimenti, verità dal passato. Tutto caratterizzato dal più importante dei sentimenti: l’amore. Il motore del mondo, la benzina della vita.
La Koraline è brava in queste cose: fa uscire ogni sentimento, facendo sanguinare il cuore e portandolo in superficie.
Avrei voluto essere Amanda, avrei voluto essere Eden ed essere amata da queste due teste pazze che si sono ritrovate catapultate nella loro vita. Avrei voluto ogni briciolo di passione che Damon ha per Eden e che Sean ha per Amanda. Alcuni possono definirlo amore malato, ma per me è l’amore vero, decisamente raro.

Quanto mi piaci non puoi neppure immaginarlo e quanto ti voglio dovrebbe solo preoccuparti. Ma non posso. Non posso perdere il controllo. Non posso buttare all’aria tutti i miei sforzi. Non posso riaccendere le mie emozioni.

Per me Sean Devis era ormai un’anima alla deriva, un uomo perso che ha fatto delle sue ossessioni la sua vita, senza dare alcuno spazio al sentimento. L’oratore delle cose vere e del piacere. L’uomo invincibile. Le crepe della sua anima inizieranno a farsi vedere quando Amanda scaraventerà su di lui con una forza inaudita il suo amore e la sua passione, buttando giù giorno per giorno quel muro costruito negli anni. Nonostante sia una ragazzina di soli diciannove anni, per me Amanda ha una forza d’animo indistruttibile, forse spinta anche dall’amore.

Questa vita mi ha dato una possibilità, questa vita dà a tutti una possibilità, solo che per afferrarla serve tanto coraggio e forse anche un pizzico di fortuna. La vita può mandarci sottosopra milioni di volte. Il destino può cambiare e stravolgere l’ordine delle cose, può rendere bianco qualcosa di nero e rendere nero qualcosa di bianco. Il fato può prendersi gioco di noi con scherzi assurdi e crudeli, ma se questo è il traguardo, bè, allora sarei già pronto a riaffrontare tutto daccapo.

I pov del libro sono alternati, tra Amanda e Damon, dandoci ancora una volta le emozioni di Mr. 703. Solo alla fine troviamo un piccolo stralcio della vita di Eden e Damon. A raccontarlo saranno proprio loro e il loro amore vi farà scoppiare nuovamente il cuore di gioia.

Per quanto riguarda la nuova coppia 703, Sean e Amanda, non credo sia finita qui. Aspetto con ansia tue notizie, cara Koraline.

Buona lettura,
Monica

5-cuori

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...